domenica 24 agosto 2014

Altrove

Sono stata altrove.
Altrove è uno stato fisico, certo, fatto di panorami mozzafiato e tramonti rosso fuoco, fatto di troppi insetti e poco calore estivo.
Altrove è soprattutto uno stato mentale, fatto di preoccupazione e speranza, di lenzuola ruvide di ospedale e orari scanditi.
Altrove è la donna che esce da questa estate dura, indebolita dalle immagini di dolore che riportano in superficie altri dolori, altre stanze bianche e fili di flebo. Eppure anche più forte, di una forza che viene regalata a piene mani da un uomo speciale che conosco da sempre e da una fede rassicurante che conosco da poco.

Altrove è l'urgenza di vivere, di spremere ogni minuto del presente, di sentire che la strada sotto le scarpe è il prodotto di una scelta e non lo scarto della paura.
Strano luogo è altrove, pensi di aver conquistato il tuo posticino caldo nel mondo e un attimo dopo stai viaggiando senza mappa e scarsi riferimenti. Strano perché dovresti sapere dove vuoi andare ma nel percorso testa-cuore-piedi qualche istruzione si inceppa, tipo telefono senza fili. Ti chiedi cosa desideravi e nel dubbio ti racconti che qui era il punto d'arrivo, tanto per risparmiare energia. Ma poi ti accorgi che ce ne vuole il triplo a star fermi, in bilico sui  cocci di sogni caduti a terra per incuria.
Altrove ti offre un sorriso bonario e un tubetto di colla, ripariamo?

Sono stata altrove e credo ci resterò ancora un po', ricordando tramonti e annusando la me che si stiracchia dopo un lungo sonno, felice che sia quasi settembre.
Tutto inizia a settembre :-)

Un abbraccio e a prestissimo!







8 commenti:

  1. A settembre tutto ricomincia. Per me è quasi un inizio d'anno. Che tutto ricominci Meglio! Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Un soggiorno "Altrove" a volte è proprio quello che serve per ricominciare con nuova forza, nuovi pensieri, vecchi legami rinsaldati...e uno sguardo verso il futuro.
    Che sia un inizio positivo al massimo, cara Marzia! Fin da ora ti auguro un meraviglioso settembre e un alrattanto meraviglioso proseguimento :-)

    RispondiElimina
  3. Ti aspettiamo cara Marzia, l'altrove di tutti noi è ovunque l'importante è arrivare alla meta.
    Un carissimo saluto!

    RispondiElimina
  4. Che immagine eccezionale quella dei cocci di sogni! Un bacione Roberta

    RispondiElimina
  5. Ti ho pensata tanto, ti stringo forte.

    RispondiElimina
  6. Parole che ti arrivano al cuore.
    Spero che tuo papà stia meglio.

    RispondiElimina
  7. Questo altrove sembra proprio un bel posto, ma sei tu così in gamba che lo rendi ancor più speciale.
    Un forte abbraccio!

    RispondiElimina
  8. Per un attimo ho avuto paura che fosse successo qualcosa.
    Per me settembre è l'inizio e il mese più bello....
    Un abbraccio forte!

    RispondiElimina

Scrivere è bello ma leggere è anche meglio. Grazie per il tuo commento ...