venerdì 3 agosto 2012

Non sono pronta per le vacanze, ma la vacanza è pronta ...

Eccomi arrivata all'ultimo giorno in ufficio. Poi tre settimane di stacco dalla quotidianità opprimente per entrare nel fantastico mondo delle vacanze aliene. Sto cercando il tasto per inserire la modalità "sono rilassata, non mi fa paura nulla" ma non lo trovo ... aiuto!
Perchè è facile dire vacanze, ma poi restano giorni e giorni da vivere 24h al giorno insieme, tre persone già sfiancate da un luglio non proprio al top. E poi c'è il resto della famiglia che invece di alleggerire si fa avanti famelica.
Eppure quest'anno qualcosa si muove. Nuovo.

Primo

Mio marito ha qualche giorno di vacanza in più e questi primi giorni padre-figlio stanno andando bene, Alex è più tranquillo. Certo non spiccano in attività, sono più animali da centro commerciale, la bici è stata usata una sola volta. Ma va bene se la sera riusciamo a passare un paio d'ore senza attriti, mi lascio scivolare addosso molto più del solito.
Secondo
Sto rileggendo il libro di una mia strana concittadina (magari ne parlerò in futuro) che mi fa un bene incredibile. E' un elenco di frasi di tale e semplice buon senso da suonare banali o scialbi e invece a me entrano e lasciano pace. Sto lavorando molto sulla mia luce, mi rilasso e provo a liberare zavorra nera.
Terzo
Mia madre è appena tornata dopo un mese dalle sorelle (che stanno a 800 km da noi). Ha scelto di nuovo il mese peggiore dell'anno, quello in cui non c'è scuola ma solo quella poveretta di mia suocera a seguire Alex. E ora sta già chiedendo quando la raggiungiamo in campagna. Per la prima volta ho realizzato che non mi importa niente, che non andrò a passare con lei lunghe noiose giornate, che mio figlio deciderà se/quando stare là (da solo), che a 42 anni finalmente l’ho messa alla porta con tutto l’egoismo che in questi anni ho imparato da lei. Resta un filo di delusione per quello che “avrebbe potuto essere” ma è venuto il momento di voler più bene a me, di stare salda sulle mie scelte e su quanto di buono riesco a fare come madre.
Quarto
Guardo con interesse le piccole cose. In questi giorni ho letto diversi post di mamme e papà che raccontavano con eccitazione e meraviglia le conquiste dei loro piccoli, il periodo estivo sembra essere l’ideale per apprendere nuove competenze e scoprire nuovi limiti. Ecco, questo mi propongo di fare anch’io.
Sono decisamente in ritardo me ne rendo conto, la meraviglia delle piccole cose è stata per lungo tempo fagocitata dalla rabbia per i macro problemi. Difficile fissare l’attenzione su come tuo figlio riesca a correre senza indugio a 12 mesi quando questa libertà la utilizza per prendere a ceffoni tutti i bambini che riesce a raggiungere di corsa. Difficile gioire di come a 4 anni legga le favole meglio di un adulto quando ti presenti in ufficio con le braccia scorticate dall’ennesima crisi di nervi.
Ok, questa è stata la mia vita e non mi è piaciuta un granché.
Ma adesso ho davanti un mini adolescente cocciuto, ribelle, in crisi di autonomia e dannatamente affascinante. È una fatica immensa stargli accanto, amarlo nei suoi eterni eccessi. È un privilegio che non lascerei a nessun altro.
E adesso voglio godermi le sue parole ricercate, i suoi momenti di pausa, il suo corpo magro da acchiappare al volo, la meraviglia dei suoi occhi (almeno spero) quando faremo nuove cose per la prima volta. Perchè quest'anno ne faremo tante, sono certa.

E adesso vado, starò piuttosto in silenzio per le prossime tre settimane, come dicevo ho tante cose vecchie da lasciar andare e tante cose nuove da far entrare.
Vi auguro delle fantastiche vacanze e grazie per aver condiviso con me questi mesi di scale in su e in giù!


17 commenti:

  1. I nostri periodi di ferie coincidono!
    Ti auguro di passare delle belle vacanze goduriose.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. andrà bene, spero di rileggerti tra 3 settimane con tante cose belle da raccontare

    RispondiElimina
  3. Io ti vedo tanto luminosa e colorata :)
    Concedetevi vacanze serene, senza sensi di colpa - una volta una persona che ha avuto una mamma abbastanza "richiedente" mi disse commentando un suo rifiuto ad assecondare una sua richiesta che le avrebbe imposto dei sacrifici: "del resto, la sua vita se l'è fatta, no? ora tocca a me..." -

    Un abbraccio e lietissimi giorni per tutti e tre!

    RispondiElimina
  4. Buone vacanze anche a te! Spero di rileggerti serena tra tre settimane!

    RispondiElimina
  5. buone vacanze, donna caleidoscopio :*

    RispondiElimina
  6. Che belle le scale della vita...
    Cerca di rilassarti. Spero che il miniadolescente ti sorprenda!

    RispondiElimina
  7. Ti auguro buone vacanze e spero che siano ricche di relax soprattutto per te e tuo figlio!!
    Baci :)

    RispondiElimina
  8. Buone vacanze a marzia e famiglia!

    RispondiElimina
  9. Ciao Marzia,
    all'inizio la convivenza forzata con i miei figli 24 su 24 e stata davvero dura e i sensi di colpa lo sai sono li' pronti ad aspettarti. Metti da parte te stessa la prima settimana (SOB!), ma poi arriva la riscossa e tutto diventa inaspettatamente piu' facile!
    Parola di Scake.
    Un abbraccio e buone vacanze

    RispondiElimina
  10. Che bello Marzia, profumi di donna nuova.

    RispondiElimina
  11. Ciao Marzia, leggendoti mi hai fatta stare bene. Hai una gran voglia di prendere te stetta e darla nuovamente a te stessa in veste nuova.
    Il terzo punto che hai citato ...... mamma mia come mi somiglia! credevo di leggere di me di qualche tempo fa.
    Relax... relax...
    ciao Marzia, quindi ci si scrive più in là:

    RispondiElimina
  12. Stacca, stacca da tutto!
    Dai Marzia, mi sembri proprio sulla buona strada.
    Have fun!

    RispondiElimina
  13. Un abbraccio forte Marzia e buone vacanze in ogni senso!
    Io aspetterò di ritrovarti qui o da me e continuerò a seguirti nel tuo andare su e giù per le scale...anche perchè anche io non è che scherzi con il moto per le scale ;-)
    Baci,
    Maris

    RispondiElimina
  14. Buone vacanze e...il punto tre è fantastico!!

    RispondiElimina
  15. Approfitto di un momento di connessione per dire grazie a tutti per essere passati! Per ora sto ancora raffinando alcuni dei punti sopra ma non mi lamento! Allora ci si risente dopo il 20 agosto ...

    RispondiElimina
  16. Anch'io sono in ferie in queste settimane.
    Buone vacanze e buone conquiste insieme a tuo figlio!

    RispondiElimina
  17. Passa a trovarmi, sei stata premiata:
    http://babbonline.blogspot.it/2012/08/in-questa-calda-estate-almeno-piovono.html

    RispondiElimina

Scrivere è bello ma leggere è anche meglio. Grazie per il tuo commento ...