giovedì 30 agosto 2012

And I'm feeling good

Metti una mattina che non c'è fretta, sì c'è da portare Alex dal dentista ma con calma.
E allora mi preparo per bene mentre lui dorme e poi lo sveglio con i baci e i grattini.
E poi facciamo una bella colazione chiacchierando.
Ci avviamo in anticipo, dobbiamo andare in uno studio diverso, quello principale è ancora chiuso.
Ci perdiamo in una babele di corridoi, "seguiamo la linea bianca" e ridiamo immaginando di stare in un videogioco.
Le dottoresse sono simpatiche come sempre, parliamo di vacanze e di ripartenze.
Il mio stoico bambino affronta come sempre il trapano con una forza d'animo impensabile e riceve il solito regalino.
"Bello lo squalo a pois!". E ridiamo ancora.
Lo riporto tra le braccia rassicuranti della nonna e, prima di avviarmi al lavoro, ci abbracciamo forte perche stamattina ci vogliamo un gran bene.
 
Metti di aver saputo informazioni che mettono una luce diversa al presente lavorativo.
E allora sono calma, ho capito finalmente che questa non è la vita giusta ma non ne sono più oppressa.
Mi prendo le mie responsabilità, faccio i miei bilanci, rallento drasticamente i ritmi.
Perchè un conto è immaginare e un conto è sapere. Un conto è mantenere la visione di un bene comune, un conto è sapere che il mio bene l'ho calpestato e - peggio - fatto calpestare per troppo tempo.
 
Metti di aver acceso la radio in auto e provare stupore.
Mi perdo nelle parole di una canzone che non sentivo da tanto tempo e penso che non può essere un caso.
Perchè a me la vita talvolta parla. Segni, gesti e parole talmente sensati da diventare messaggio.
E allora sorrido, mentre canto e il solito tragitto in auto diventa un viaggio tra l'oggi e il domani, tra il pensiero e l'azione.
Sorrido. Finalmente.
 
E intanto la voce di Michael Bublé sfuma ...

It's a new dawn
It's a new day
It's a new life
For me
And I'm feeling good.
 

33 commenti:

  1. benvenuta nel club degli "stupidianimisti". è bello, si sta bene. vero, ci parla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa definizione mi mancava, sembra interessante in effetti ... sono contenta ...

      Elimina
  2. Radio, canzoni, libri, persino cartelloni pubblicitari ci parlano, oh se ci parlano, non tutti sanno interpretare...
    La vita è un videogioco davvero talvolta, per il game over ci stiamo attrezzando.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meno male, pensavo di essere un pò matta! Devo iniziare a stare un pò più attenta anche ad altri segnali ...

      Elimina
  3. Io amo anche la versione dei Muse:
    http://www.youtube.com/watch?v=CmwRQqJsegw
    Le canzoni ci parlano, esattamente come scrive Sandra di cui leggo io commento solo ora.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, hai fatto bene a mettere un link, dovrei imparare ad inserire video e altre finezze tecniche ... sono antica!

      Elimina
  4. adoro le mattine in cui ci si vuole tanto bene
    da li in poi è tutta discesa....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui è merce rara quindi mi sono goduta ogni istante come un regalo inaspettato.

      Elimina
  5. Che bel post, raggiante direi: brava Marzia. E poi hai detto una grande, grandissima verità: la vita ci parla. Ci manda dei messaggi attraverso i canali più strani, basta saperli cogliere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, è vero, sono stata raggiante per almeno un paio d'ore ... faccio passi da gigante!

      Elimina
    2. Passo dopo passo...piano piano...
      :-)

      Elimina
  6. Io la adoro quella canzone. E pure Michael Buble' non e' niente male eh?
    Di solito lo metto su sparato a mille e ci canto sopra a squarciagola senza vergogna...
    Le giornate cosi' sono dei memoriali.
    Da segnare sul calendario per non dimenticarsele.
    Scake

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piace parecchio pure a me, ha il fascino del bravo ragazzo.
      E la giornata l'ho segnata qui, non volevo proprio dimenticarla.

      Elimina
  7. Torno a trovarti dopo una lunga estate e...non potevo sperare in un mood migliore! Che poi il tuo è sempre così contagioso. Vado su youtube a sentire la canzone. Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bentornata anche qui! Brava, vai tu su youtube che io faccio sempre pasticci, lo so che un link avrei dovuto metterlo ;)

      Elimina
  8. Con questo post vi ho proprio visti, immaginati..bello il momento dell'abbraccio, bello proprio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noi facciamo tutto alla grande, litighiamo da pazzi e poi ci amiamo appassionatamente. Dobbiamo solo spostare un pò le proporzioni tra le due cose :)

      Elimina
  9. bello, bello, bello. brava che riesci a fissare per iscritto anche i momenti belli. che poi sono gli unici che, nel lungo termine, valga la pena ricordare. grazie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prendo spunto, tutte le nostre maternità un pò speciali alla fine arrivano allo stesso punto: guardare il bello perchè di brutto ne abbiamo annusato anche troppo, vero?

      Elimina
  10. Nei tuoi ultimi post si respira un'aria diversa, nuova, vitale. Ne gioisco con te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che sto cercando di invertire la rotta e mirare in alto, più in alto possibile per sperare di raggiungere almeno una buona posizione ;)

      Elimina
  11. Che bella mattina, che bella energia, che bei "segni" (anche io ci credo: niente capita per caso, poi sta a noi capire come
    trarne il meglio :)) baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Trarne il meglio ... ci provo, ci provo, ci provo. Ma non chiedetemelo di lunedì perchè a noi il fine settimana non ci fa bene ;)

      Elimina
  12. Per me l'anno inizia a settembre, quindi sono passata ad augurarti BUON INIZIO!

    RispondiElimina
  13. Ma certo che la vita ci parla, eccome se lo fa!!
    E sono contenta di leggere questo post, contenta quasi come se le tue sensazioni fossero le mie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maris, anche da te ci sono stati bei momenti con la Monella e anch'io partecipo come se fossero conquiste condivise. Abbiamo bisogno di piccole cose buone, di vedere che la linea va in avanti, giusto?

      Elimina
  14. Risposte
    1. Cercherò di fissare qui tutti i momenti davvero buoni perchè per ora sono ancora in minoranza ma ho obiettivi molto ambiziosi!

      Elimina
  15. se ci sono momenti molto buoni vuol dire che sono possibili...buona caccia ai prossimi allora!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sono dotata di grossi retini, acchiappo tutti i bei momenti che passano, non me ne lascio più sfuggire nessuno :)) E da te trovo sempre belle ispirazioni su ciò!

      Elimina
  16. Ciao Marzia, come capisco quello che provi! Quando hai la vita in pugno e tutto è chiaro per un attimo. Poi può tornare il buio. Allora ricorda questo momento, ascolta ancora quella canzone e vai avanti per la nuova strada che hai intravisto ora! Mi sento anche io esattamente come hai descritto e anche io ho detto BASTA! Per me le cose cambieranno a breve spero. Vi racconterò. Spero anche per te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello, cambiamenti in vista allora!
      Hai ragione, il buio torna sempre, io provo a tenerlo a bada ascoltando la canzone tutti i giorni (me la sono scaricata ...)

      Elimina

Scrivere è bello ma leggere è anche meglio. Grazie per il tuo commento ...