martedì 24 gennaio 2012

Accattone o Paperone??

Io e Alex in visita da una cara amica che possiede due gatti Maine Coon, bellissimi.
Si chiacchera, si gioca e poi ecco che arriva il "momento del puntamento". Tipo cane da tartufo, mio figlio trova un oggetto che attira la sua attenzione e che decide che deve assssssolutamente possedere.
Alex ha un occhio pazzesco, scova sempre le cose più preziose e affascinanti. Fin da piccolissimo quando si arrivava in una nuova casa lui si avventurava all'analisi di ogni stanza, curiosando ovunque.
Essendo piccolo ma astuto non proverebbe mai ad impossessarsi di qualcosa di eccessivo o personale (ad esempio adora orologi e gioielli ma chi glieli darebbe mai??). No, lui adocchia cosette tipo palline, libricini, souvenir polverosi e un pò dimenticati.
E parte con la recita. Che del resto negli anni gli ha fruttato una serie inimmaginabile di regalini non previsti!
L'esempio più recente
"Certo che questo maialino di gomma è proprio carino! E suona anche!"
"In effetti l'ho comprato per i gatti ma non lo hanno apprezzato."
" Non ci giocano?! Ma è così bello, io ci giocherei. Mamma, vedi che i gatti non ci giocano?"
Mamma ignora l'accenno, amica inizia a sghignazzare.
"E questa pallina rimbalzina? Mamma è come quelle che mi ha comprato in nonno ma di una altro colore! Che bella!"
Mamma inizia a spazientirsi.
"Amore non puoi rubare i giochi ai mici, non vedi, sono giochi per animali."
"Ma loro non li usano, non gli piacciono proprio! Allora me li può regalare! Vabbè, uno mica tutti!"
Mamma sbuffa, amica ride apertamente.
"Ma lo fai commerciale da grande, vero??"
No! Per carità. Però con la finanza quantitativa lo vedo bene.
"Ma allora questa pallina ... è così bella." Musetto innocente a rapporto.
Amica tenta con l'ironia.
"Già che ci sei prenditi anche una scatolina!" (indicando una serie di soprammobili di metallo antichizzato in bella mostra sul tavolo)
Mio figlio non coglie e ne apre una.
"Bè, ma prima devi togliegli le cose da dentro!"
Mamma esplode: "Era una battuta! Non ti porti via niente!"
La stessa amica ci ha invitato a cena il prossimo fine settimana. Le ho detto di mettere sotto chiave l'argenteria!

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivere è bello ma leggere è anche meglio. Grazie per il tuo commento ...